Beta Renewables

Muvobit ha curato il nuovo sito web di Beta Renewables lanciato in occasione dell'inaugurazione del nuovo impianto di Crescentino.

Off-line
Anno 2013
Cliente Beta Renewables S.p.A.
Ci siamo occupati di Design, front-end, backend, responsive design, realizzazione infografiche e animazioni
Share


In occasione dell'inaugurazione del nuovo impianto di Crescentino (VC) Beta Renewables è online con il nuovo sito web www.betarenewables.com. Il restyling del sito è stato realizzato in collaborazione con Elyron.

 

Il sito è realizzato in 3 lingue (inlgese, italiano e portoghese) ed è visualizzabile correttamente su tutti i dispositivi grazie al responsive design.

 

Beta Renewables è leader nel settore delle biomasse non alimentari per la produzione di biocarburanti avanzati e composti biochimici a costi competitivi. Nasce alla fine del 2011 dalla joint venture tra Biochemtex, società del Gruppo Mossi Ghisolfi, e il fondo statunitense TPG (Texas Pacific Group) con un investimento complessivo di 250 milioni di Euro (350 milioni di dollari). Alla fine del 2012, Novozymes – leader mondiale nel settore degli enzimi – entra a far parte della compagine azionaria di Beta Renewables con l’acquisizione del 10 percento delle quote, pari a 90 milioni di Euro. Beta Renewables è proprietaria della tecnologia Proesa® applicata al settore dei biocarburanti e degli intermedi chimici. Beta Renewables gestisce lo stabilimento di Crescentino (VC), primo impianto commerciale nel mondo per la produzione di etanolo di seconda generazione.


Gallery